mistico’s web blog …

Windows XP tweaks Parte IV

Posted on: settembre 23, 2006

NTFS usa diverse “master file control tables” per conservare le informazioni del filesystem dei vostri hard disk. Molte volte le dimensioni di queste tabelle crescono e possono anche frammentarsi rallentando il disco. Per ovviare a ciò andate su “HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\FileSystem” create una nuova DWORD, chiamatela ‘NtfsMftZoneReservation’ e settatela su 2.

***

Velocizzare la navigazione sulla vostra rete
Esiste un bug che Windows Xp ha ereditato dal 2000 che provoca la ricerca della cartella della pianificazione nei dischi condivisi. Microsoft ha sviluppato un fix per questo bug:
1. Aprite regedit.
2. Andate su HKEY_LOCAL_MACHINE/Software/Microsoft/Windows/Current Version/Explorer/RemoteComputer/NameSpace.
3. Cercate una chiave di nome {D6277990-4C6A-11CF-8D87-00AA0060F5BF}.
4. Cancellatela.
5. Riavviate

***

Eliminare gli avvertimenti di spazio insufficiente
Nel registro andate su “HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\Explorer\” e create una DWORD col nome “NoLowDiskSpaceChecks” e settatela su 1. Riavviate.

***

Scaricare le dll per liberare la memoria
Windows salva le DLL (Dynamic-Link Libraries) nella memoria per un certo periodo di tempo dopo che un’applicazione, che le ha usate, è stata chiusa. Questo può essere chiamato un uso non efficiente della memoria. Ora nel registro andate su “HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer”, create una nuova DWORD e chiamatela ‘AlwaysUnloadDLL’ e settatela su 1. Riavviate per far sì che le modifiche abbiano effetto.

***

Rimozione degli Shared Documents
Cercate la seguente chiave:
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersionExplorer\MyComputer\NameSpace\DelegateFolders\]
eliminate (come in figura) la sottochiave:
{59031a47-3f72-44a7-89c5-5595fe6b30ee}

***

Outlook XP
Di seguito riportiamo alcuni brevi consigli validi solo per Outlook XP.

Minimizzare Outlook nella system tray
Aprite il registro di configurazione (Start/Esegui/Regedit) e cercare la chiave:
HKEY_CURRENT_USER \ SOFTWARE \ MICROSOFT \ OFFICE \ 10.0 \ OUTLOOK \ PREFERENCES.
Aggiungere un nuovo valore DWORD rinominandolo “MinToTray” e settare il valore della stringa a 1. 2.

Modificare l’impostazione d’avvio di Outlook Xp aperto dal menu d’avvio
Se non avete scelto di visualizzare la “Posta in arrivo” all’avvio di Outlook noterete che questa impostazione non è rispettata nel caso in cui apriate il programma dal menù dei programmi.
Per risolvere questo inconveniente aprite il registro di configurazione e cercate la chiave:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\CLIENTS\MAIL\MICROSOFT OUTLOOK\SHELL\OPEN\COMMAND @=”\”C:\\PROGRA~1\\MICROS~2\\OFFICE10\\OUTLOOK.EXE\” OUTLOOK:INBOX /RECYCLE”.
Rimuovete la dicitura “Inbox” con quella di vostra scelta.

***

Eliminare il banner di HotMail da Outlook Express
Aprite il registro di configurazione (Start/Esegui/Regedit) e cercare la chiave:
HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\MICROSOFT\Internet Account Manager\Accounts
Tra le sottochiavi troverete quella che contiene le impostazioni di Hotmail.
Selezionare il Valore DWORD ShowAddBar e cambiare il valore da 1 a 0

***

Scrivere un’email con Outlook senza avviare il programma
Start/esegui e scrivere mailto: Premere ok e scrivere la mail

***

Eliminare lo splash screen di Outlook Express
Aprite il registro di configurazione (Start/Esegui/Regedit) e cercare la chiave:
HKEY_CURRENT_USER\IDENTITIES\{EC7994FF-9DB7-4854-B5F1-C3D3956DED35}\SOFTWARE\MICROSOFT\OUTLOOK EXPRESS\5.0.
Aggiungere un nuovo valore DWORD rinominandolo “NoSplash” e settare il valore della stringa a 1.

***

Windows XP e salvataggio password di posta
In caso di mancato salvataggio della password di posta in Outlook Express con Win XP, potete rimediare in questo modo:
(Start/esegui/regedit), cercate la seguente stringa:
HKEY_CURRENT_USER/SOFTWARE/MICROSOFT/PROTECTED STORAGE SYSTEM PROVIDER.
Una volta trovata eliminatela, riavviate il pc, aprite OE e inserite la password dell’account.
Chiudete OE e riapritelo: la password sono salvate.

***

Boost Internet Xp
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters] “EnablePMTUBHDetect”=dword:00000001 “EnablePMTUDiscovery”=dword:00000001
“SackOpts”=dword:00000001
“Tcp1323Opts”=dword:00000003
“TcpWindowSize”=dword:0005ae4c
“GlobalMaxTcpWindowSize”=dword:00011a6c

***

Boost Browser
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Dnscache\Parameters]
“CacheHashTableBucketSize”=dword:00000001 “CacheHashTableSize”=dword:00000180 “MaxCacheEntryTtlLimit”=dword:0000fa00 “MaxSOACacheEntryTtlLimit”=dword:0000012d

***

Spegnere il pc in tempi brevissimi
[HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop]
“WaitToKillAppTimeout”=”2000”
“HungAppTimeout”=”3000”
“ActiveWndTrkTimeout”=dword:00000000
“AutoEndTasks”=”1”

[HKEY_USERS\.DEFAULT\Control Panel\Desktop]
“WaitToKillAppTimeout”=”2000”
“HungAppTimeout”=”3000”
“ActiveWndTrkTimeout”=dword:00000000
“AutoEndTasks”=”1”

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control]
“WaitToKillServiceTimeout”=”2000”

***

Ottimizzare la ram I
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\FileSystem]
“NtfsDisableLastAccessUpdate”=dword:00000001

Ottimizzare RAM II
[HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Memory Management]
IoPageLockLimit = Mettere il valore decimale in base alla ram posseduta; vedi esempio sotto:
32768 = per chi possiede 128 Mb ram;

65536 = per chi possiede 256 Mb Ram;

131072 = per chi possiede 512 Mb Ram;

262144 = per chi possiede 768 Mb Ram.

***

Aumentare il ‘CPU priority effect’
Nel registro andate su “HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\PriorityControl\” e settate la chiave “Win32PrioritySeparation” su “38” (valore decimale!)

***

Un fastidioso problema che si presenta ogni volta che andate a trafficare nel registro, è quello di trovarlo sempre aperto all’ultima directory che avete…visitato: per fare in modo che ricompaia bello compatto e chiuso, dovete seguire questa procedura:
individuate questa chiave:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Applets\Regedit
Quindi individuate la sottochiave LastKey, fate doppio click su di essa e cancellate il valore che trovate.
ATTENZIONE: non cancellate la chiave, ma solo il contenuto.
Fatto questo nella finestra di sinistra, cliccate con il bottone destro sulla directory REGEDIT e nel menu che vi appare selezionate AUTORIZZAZIONI.
Per tutti gli utenti presenti dovete spuntare tutte le caselle NEGA.
Date l’Applica, Ok ed infine uscite dal registro.
Ora ogni volta che vi accederete lo troverete sempre chiuso e compatto.

***

Terminate le installazioni, è possibile rimuovere i programmi non indispensabili all’avvio del sistema operativo, usando l’utility “msconfig” finalmente presente in XP, in questo modo:
da Start/Esegui digitate Msconfig
Dalle varie schede che vi si presenteranno, selezionate quella denominata “avvio”, disattivando i programmi che non necessitano di essere caricati ogni qualvolta avviate il sistema operativo; e su questo punto mi soffermo un attimo in più. Ho notato parecchia gente che usa pc con una barra di avvio chilometrica!!! Riflettete: vi serve che il sistema carichi “tutte” le sante volte che lo accendete una miriade di programmi che alla fine rimarranno inutilizzati…???
Il mio consiglio, anche qui, è quello di sperimentare: disattivate una voce per volta, e verificate che la voce disattivata permetta il regolare funzionamento delle applicazioni….(questo serve per avere a disposizione più risorse di sistema possibili all’avvio del pc).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: